Servizio di Segretariato Sociale

Il servizio di segretariato sociale opera come sportello unico per l’accesso ai servizi socio- assistenziali e sociosanitari o sportello di cittadinanza, svolge attività d’informazione, di accoglienza, di accompagnamento, di ascolto e di orientamento sui diritti di cittadinanza con caratteristiche di gratuità per l’utenza. Il servizio di segretariato sociale si caratterizza  per l’elevato grado di prossimità al cittadino, diversificandosi dalle attività di presa in carico. Il servizio di segretariato sociale fornisce notizie e informazioni sui servizi sociali e sociosanitari presenti nell’ATS di Venafro e nel Distretto Sociosanitario. Accoglie la domanda del cittadino/utente, svolge attività di consulenza, orientamento e indirizzo, fornisce indicazioni sulle modalità d’accesso ai servizi e opera in stretta sinergia con il Servizio Sociale Professionale. Il segretariato sociale aiuta il cittadino a rintracciare la soluzione al suo problema, quando questo non presenta la necessità di essere preso in carico dal Servizio sociale professionale. Collabora con le Associazioni e con gli Enti di Patronato, coordinandone gli interventi. Il servizio di segretariato sociale si articolarsi territorialmente in maniera da garantire la massima fruibilità da parte di tutti i cittadini, garantendo, nei limiti delle risorse disponibili, il raggiungimento di una articolazione con almeno uno sportello per ogni Comune dell’Ambito Sociale. Il servizio di segretariato sociale è assicurato nell’ambito del servizio sociale professionale dal quale è coordinato  ed è garantito da personale in possesso di adeguata e documentata esperienza. L’accesso al servizio è libero da parte di cittadini e famiglie. Il servizio/intervento ha rilevanza sociosanitaria in quanto si configura come la naturale estensione della Porta Unica d’Accesso (PUA).

Copyright © Carmine Faiola 2020. Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: