CONTRIBUTI PER PAZIENTI ONCOLOGICI

 “CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ A FAVORE DI PAZIENTI ONCOLOGICI SOTTOPOSTI A CHEMIOTERAPIA”LEGGE REGIONALE 5 GIUGNO 2020, N. 6

AVVISO PUBBLICO

Domanda per l’accesso al contributo ai sensi della L.R. n. 6/2020 “Contributi a sostegno delle attività a favore di pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia” e della DGR n. 496 del 23/12/2020 “L.R. n. 6/2020; contributi per l’acquisto di parrucche in favore di pazienti oncologici.

 

ALLA FINE DI QUESTO ARTICOLO NELLA SEZIONE DOWNLOAD CI SONO L’AVVISO E LA DOMANDA DA  SCARICARE. NELLA DOMANDA E’ ELENCATA TUTTA LA DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE 

 

La finalità della misura è sostenere i pazienti oncologici affetti da alopecia a seguito di trattamento antitumorale, mediante un contributo economico per l’acquisto di una parrucca, quale ausilio che può concorrere a migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI:

– Legge Regionale 5 giugno 2020, n. 6 “Contributi a sostegno delle attività a favore di pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia”

– Deliberazione della Giunta Regionale del 23 dicembre 2020, n. 496 “L.R. n. 6/2020; contributi per l’acquisto di parrucche in favore di pazienti oncologici. Indirizzi operativi”;

– Determinazione Dirigenziale Servizio Programmazione delle Politiche Sociali n. 7897 del 30 dicembre 2020 “L.R. n. 6/2020; contributi per l’acquisto di parrucche in favore di pazienti oncologici – Impegno di spesa”;

– Determinazione dirigenziale Regione Molise n. 805 dell’11.02.2021;

– Determinazione dirigenziale n. Gen. 335 del 22.02.2021 del Comune di Isernia – n. 198 Settore Affari Generali e Servizi al Cittadino.

 

I SOGGETTI BENEFICIARI sono persone residenti nella Regione Molise alla data di presentazione della domanda di contributo, affette da alopecia a seguito di trattamento antitumorale e appartenenti ad un nucleo familiare con ultima dichiarazione ISEE pari o inferiore a 20.000,00 euro.

Ogni persona può presentare al massimo una sola domanda di partecipazione all’avviso in questione e può accedere al contributo economico una sola volta ogni due anni.

 

L’ ammontare del contributo è stabilito nella misura massima di euro 250,00 a persona per l’acquisto di una parrucca, nei limiti delle risorse assegnate agli Ambiti Territoriali Sociali con D.D. n. 7897 del 30/12/2020.

Nel caso in cui il costo di acquisto della parrucca sia inferiore o pari a euro 250,00 il contributo erogabile sarà pari al costo di acquisto.

Il contributo si configura come contributo a fondo perduto e non rileva ai fini degli aiuti di stato essendo destinato a singoli individui.

 

Le domande devono essere presentate attraverso il modello di domanda unico regionale approvato con D.D. n. 805 del 11.02.2021 allegato all’Avviso pubblicato dall’ATS Isernia con determinazione dirigenziale n. 198 del 22.02.2021.

 

Per i cittadini residenti nei Comuni ricadenti negli Ambiti Territoriali Sociali di Isernia, Agnone e Venafro sarà competente l’Ambito Territoriale Sociale di Isernia (Comune di Isernia);

 

Per quanto concerne la competenza dell’Ambito Territoriale Sociale di Isernia, le domande devono essere presentate esclusivamente a mezzo PEC al seguente indirizzo: comuneisernia@pec.it

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro 60 giorni dalla pubblicazione dell’avviso ovvero a partire dal 22 febbraio 2021. Ai fini della verifica della data di presentazione della domanda farà fede, in caso di pec, la data di invio al protocollo registrata dalla procedura online e, in caso di raccomandata A.R., la data del timbro postale.

La mancata osservanza delle modalità di presentazione costituirà causa di inammissibilità formale della domanda di partecipazione.

 

La procedura di presentazione delle istanze è a sportello, le domande saranno valutate in ordine di presentazione a condizione di rispettare i requisiti di ammissibilità e fino ad esaurimento delle risorse assegnate agli Ambiti Territoriali Sociali con D.D. Servizio Programmazione delle Politiche Sociali n. 7897 del 30/12/2020. La procedura di presentazione delle istanze è a sportello, le domande saranno valutate in ordine di presentazione a condizione di rispettare i requisiti di ammissibilità e fino ad esaurimento delle risorse assegnate agli Ambiti Territoriali Sociali con D.D. Servizio Programmazione delle Politiche Sociali n. 7897 del 30/12/2020.

Gli ATS possono procedere ad una verifica a campione sulle autocertificazioni prodotte dagli istanti in fase di presentazione delle domande

DOWNLOAD