PNRR LINEA DI INVESTIMENTO 1.2 M5 C2

AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA PROGETTAZIONE INDIVIDUALIZZATA PER PERCORSI DI AUTONOMIA RIVOLTO A PERSONE CON DISABILITA’

In esecuzione della determinazione del Responsabile dell’ATS Venafro n. 411 RUS del 19/10/2022 è stato approvato l’Avviso Pubblico per la realizzazione di una progettazione individualizzata a valere sulla linea di investimento 1.2. percorsi di autonomia per persone con disabilita’ del PNRR M5 C2 – ATS Venafro ente Capofila con gli ATS di Riccia-Bojano e ATS di Agnone quali partners.

Il suddetto Avviso è stato pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune di Venafro, comune Capofila dell’ATS Venafro, in data 20 ottobre 2022  e nella apposita sezione Avvisi del sito istituzionale del suddetto Comune per un periodo minimo di 20 giorni consecutivi entro i quali è possibile far pervenire la manifestazione di interesse secondo le modalità specificate all’art. 5 del richiamato avviso.

 

I destinatari del Progetto sono le persone in condizione di disabilità residenti in uno dei Comuni afferenti all’Ambito Territoriale Sociale di Venafro, all’ATS di Riccia-Bojano e all’ATS di Agnone in età compresa tra 18 e 64 anni che presentino elevate potenzialità di autonomia e manifestino in maniera autonoma, diretta e non sostituibile, la volontà di realizzare un individuale progetto di vita indipendente da attuarsi all’interno di un gruppo appartamento.

I suddetti beneficiari potranno usufruire della possibilità di vivere insieme all’interno di un gruppo appartamento.  L’appartamento prevede un massimo di 6 posti ed è ubicato presso il Comune di Venafro. Ogni abitazione sarà personalizzata, dotata di strumenti e tecnologie di domotica e interazione a distanza, in base alle necessità di ciascun utente.

Per i  beneficiari della misura in questione è prevista l’attivazione di un  progetto individualizzato grazie ad una equipe multidisciplinare. Il progetto individuerà gli obiettivi che si intendono raggiungere e i sostegni che si intendono fornire nel percorso verso l’autonomia abitativa e lavorativa, tramite accompagnamento e raccordo con i servizi territoriali, in una prospettiva di lungo periodo in    funzione della valutazione multidimensionale e interdisciplinare dei bisogni della persona con disabilità.

 

I soggetti interessati potranno comunque presentare istanza recandosi presso il Servizio Sociale Professionale del proprio comune di residenza e dopo colloquio illustrativo e informativo con l’assistente sociale di riferimento potranno consegnare la domanda di partecipazione alla progettazione individualizzata a valere sulla linea di investimento 1.2 del PNRR M5C2.

 

È possibile presentare le istanze di partecipazione, mediante il modello di domanda (Allegato A) allegato all’Avviso in oggetto, entro e non oltre il giorno 9 novembre 2022.

Privacy-Policy  / Copyright © Carmine Faiola 2019-2022. Tutti i diritti riservati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: